Allattare è naturale - Campagna per la promozione dell'allattamento al seno
Bambini in Fuga
L'Europa accolga e protegga i bambini rifugiati

Come riportare a scuola i bambini siriani rifugiati: il caso del Libano

Ci sono 1,4 milioni di bambini siriani rifugiati in età scolare che vivono come rifugiati nei Paesi limitrofi. Solo il Libano ha integrato nel suo sistema scolastico 150.000 bambini fuggiti dalla Siria, dilaniata dalla guerra. Se pensiamo che sono 150.000 i bambini libanesi che frequentano la scuola pubblica è evidente che il ...Leggi

Il bilancio 2015: cosa abbiamo fatto per la protezione dei minori in Italia, la storia di Nadia

Nel 2015, abbiamo destinato il 26% delle nostre risorse alla protezione dei minori, in particolar modo dei minori migranti. Tra questi, i più vulnerabili sono i minori che arrivano in Italia non accompagnati e quindi privi di protezione familiare. Grazie ai nostri donatori, abbiamo restituito a 22.037 beneficiari un’adeguata tutela per prevenire e ...Leggi

Bilancio 2015: educazione inclusiva per i bambini con bisogni speciali

Nel 2015 abbiamo destinato il 45% delle nostre risorse all’educazione con progetti internazionali rivolti a istruzione di base, educazione prescolare e nutrizione nelle scuole. Abbiamo lavorato a stretto contatto con le comunità locali, sviluppando programmi integrati di sostegno alle famiglie e ai bambini in difficoltà. Solo nel 2015, con questo approccio, abbiamo raggiunto 1.159.639 ...Leggi

Le voci dei ragazzi e le ragazze di SottoSopra Napoli: “camminando insieme verso il parco”

Pubblichiamo la testimonianza del gruppo di ragazzi e ragazze di SottoSopra Napoli diretti a Ponticelli, alla riscoperta di un parco giochi abbandonato, recentemente riqualificato ma ancora chiusa. Camminando insieme verso il parco, guardando fuori dalla carreggiata, riusciamo a malapena a scorgere i due pali e la traversa di una porta che fanno capolino ...Leggi

Il bilancio 2015: cosa abbiamo fatto in Italia per contrastare la povertà educativa

Nel 2015 abbiamo incrementato dell’8%, rispetto al 2014, i fondi destinati ai programmi in Italia, allocando, nello specifico,  il 39% delle risorse per l’Italia ai programmi di contrasto alla povertà. Un esempio fra gli altri: per contrastare la povertà educativa, nell’ambito della campagna Illuminiamo il futuro, abbiamo attivato 5 nuovi Punti Luce e ...Leggi
Newsletter Powered By : XYZScripts.com