Terremoto Centro-Italia
Stiamo intervenendo in favore dei bambini e delle famiglie colpite
Allattare è naturale - Campagna per la promozione dell'allattamento al seno
Bambini in Fuga
L'Europa accolga e protegga i bambini rifugiati

Il dialogo possibile attraverso l’apprendimento della lingua Italiana

Da nord a sud, il programma Fuoriclasse contrasta la dispersione scolastica promuovendo l’inclusione, con un’attenzione particolare ai minori di origine straniera e alle loro famiglie. In occasione della giornata del dialogo interculturale, pubblichiamo la testimonianza della nostra educatrice Paola Emeriglio, che ha accompagnato alcuni studenti neo-arrivati nell’ apprendimento della lingua italiana. Dieci ...Leggi

6 proposte per garantire l’accesso ai libri scolastici a tutti gli alunni

L’inizio della scuola coincide con l’acquisto dei libri di testo che saranno per tutti i ragazzi compagni inseparabili di una nuova avventura. In Italia sono ancora troppi i ragazzi della scuola secondaria di primo grado che entreranno in aula senza libri perché troppo costosi: per loro è uno svantaggio educativo e sociale perché rischiano ...Leggi

Una proposta in 7 punti per la tutela dei minori stranieri

Il 3 agosto scorso è finalmente ripresa la discussione del Disegno di legge A.C 1658, nato da una nostra proposta di riforma del sistema dell’accoglienza in Italia e presentato in Parlamento circa 3 anni fa. Il Disegno di legge per la Protezione e la Tutela dei Minori Stranieri non accompagnati vuole armonizzare ...Leggi

8 proposte per l’Agenda Europea sui bambini migranti

Durante il 2016 241.000 persone sono sbarcate in Europa via mare. Il 31% di queste sono bambini di cui più di 15.000 arrivati da soli, senza un adulto di riferimento al loro fianco. I bambini e le famiglie costrette ai confini d’Europa in condizioni detentive, le vittime inghiottite dal mare nei terribili naufragi sono le ...Leggi

Dalla guerra in Siria alla vita in un campo profughi a Lesbo. La storia di Salma e della sua famiglia

Nel tentativo di raggiungere l’Europa, nel 2016 hanno perso la vita in mare almeno 3.120 persone, tra cui molte donne e bambini, ed erano state almeno 3.771 le vittime nel 2015. Tra loro anche il bimbo curdo siriano di 2 anni, conosciuto come Aylan, che fu trovato senza vita sulle spiagge turche ...Leggi
Newsletter Powered By : XYZScripts.com