8 cose che forse non sai sulla discriminazione nei confronti di bambini rifugiati

Quanto siamo consapevoli della discriminazione che soffrono i bambini rifugiati in tutto il mondo? L’informazione e l’autoconsapevolezza sono il primo passo per sconfiggere la discriminazione perché, finché non lo riconosciamo, il problema non esiste. In occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato pubblichiamo i risultati di un sondaggio realizzato su 18 Paesi nel mondo per ...Leggi

World Humanitarian Summit: i risultati che abbiamo raggiunto

La nostra presenza al primo World Humanitarian Summit,  ha portato sul tavolo della conferenza mondiale, quegli obiettivi che riteniamo prioritari per alleviare le sofferenze di milioni di bambini e persone colpite da guerre, povertà ed emergenze. Pubblichiamo l’intervento conclusivo del summit di Helle Thorning-Schmidt,  CEO di Save the Children International, che sintetizza le ...Leggi

7 cose da sapere sull’affido familiare dei minori migranti soli non accompagnati

Dal 1 gennaio al 21 aprile 2016 sono arrivati in Italia via mare oltre 25.000 migranti. Più di 4.000 sono bambini, di cui 3.667 non accompagnati. È fondamentale poter garantire ai bambini e agli adolescenti soli, temporaneamente separati dalla propria famiglia di origine, la possibilità di crescere in un ambiente familiare. Per ...Leggi

Le voci dei volontari: Benedetta, 8 anni e la sua canzone per la pace

Volontariato in Save the Children vuol dire prima di tutto cuore e passione; abbiamo 34 gruppi informali di volontari in tutta Italia che durante l’anno organizzano eventi di sensibilizzazione o raccolta fondi; persone che trovano tempo di incontrarsi, aggiornarsi sui nostri progetti, organizzarsi e con tanta creatività portare Save the Children nel ...Leggi

Gli sbarchi di migranti in Italia: storie da Cagliari di minori non accompagnati

Sono quasi 2.500 i minori stranieri non accompagnati arrivati nel nostro Paese nel 2016 a fronte di un sistema di accoglienza e protezione ancora inadeguato. Dall’inizio di marzo il numero è più che raddoppiato rispetto all’anno scorso e, con l’arrivo della primavera, il flusso di migranti in Italia aumenterà ancora di più. ...Leggi
Newsletter Powered By : XYZScripts.com